Carrello

 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1   – Premessa

2    - Definizioni

3    - Modalità di acquisto

4    - Modalità di pagamento

5   - Evasione ordini

6   - Modalità di ritiro e/o di consegna

7   – Accettazione della merce

8   – Garanzie

9   – Recesso

10 - Resi

11 – Reclami

12 – Pubblicità medicale

13–   Privacy

 

 

1 – Premessa

 

Le presenti condizioni generali disciplinano la vendita dei prodotti distribuiti dalla MEDIKRON s.r.l. via del Porto Fluviale, n. 32 00154 Roma, p.iva e c.f. 04707001006 e/o dai propri Affiliati (di seguito FORNITORE) nei riguardi sia di operatori professionali e commerciali sia di “Consumatori”, tutti in appresso denominati “Cliente” e costituiscono parte integrante ed essenziale del contratto di acquisto di qualsiasi prodotto, sia esso effettuato

-       attraverso il sito www.medikron.it

-       via fax o via email

-       presso i nostri punti vendita, con l’aiuto dei nostri addetti

Tutti i prezzi degli articoli pubblicati su listini, cataloghi, siti di e-commerce, offerte e conferme d’ordine si intendono IVA esclusa salvo diversa espressa indicazione. Tutti i prezzi possono essere modificati dal FORNITORE in ogni momento e senza alcun preavviso.

Si precisa che le previsioni delle Condizioni di Generali di vendita che facciano riferimento ai Consumatori troveranno applicazione esclusivamente nei confronti di soggetti che ricadano nella relativa definizione. I Consumatori beneficeranno, in particolare, anche di tutte le tutele previste in caso di conclusione di contratti a distanza ai sensi degli artt. 49 e ss. del D.lgs. 6 settembre 2015, n.206 (CODICE DEL CONSUMO).

L'ordine, in qualunque modo inviato al FORNITORE, costituisce proposta contrattuale e dichiarazione di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettazione integrale delle le presenti condizioni generali.

Le informazioni tecniche e commerciali inserite sul sito www.medikron.it o in cataloghi, schede o locandine sono ricavate da quelle dei Produttori degli articoli e pertanto possono essere modificate senza necessità di preavviso alcuno. E’ vietata la riproduzione anche parziale. Le immagini degli articoli possono non essere perfettamente rappresentative delle loro caratteristiche.

Le obbligazioni assunte dall'Acquirente nonché la garanzia di buon fine del pagamento che l'Acquirente effettua con mezzi di cui al punto "Modalità di pagamento" hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza da parte dell'Acquirente, di una soltanto di dette obbligazioni, determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto stipulato dal Cliente con il FORNITORE  è sottoposta alla giurisdizione italiana.
Per quanto qui non espressamente disposto, valgono le norme di legge applicabili ai rapporti ed alle fattispecie previste nel contratto stipulato dal Cliente con il FORNITORE .
Viene eletto quale Foro competente il Foro di Roma.

 

2 – Definizioni

 

All’interno delle presenti condizioni di vendita trovano applicazione le seguenti definizioni:

‘’Consumatore’’ : qualsiasi persona fisica che effettui un ordine per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;

‘’Professionista’’: qualsiasi persona fisica o giuridica che effettui un ordine nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale;

‘’Cliente’’: a seconda dei casi, un Consumatore o un Professionista.

‘’Ordine’’: ogni proposta riguardante l’acquisto di uno o più prodotti formulata dal Cliente nei confronti del FORNITORE secondo le modalità previste e come di seguito descritte.

3 – Modalità di acquisto

 

Gli ordini possono essere effettuati:

 

     A) a mezzo e-commerce tramite il sito www.medikron.it :

         riempiendo il carrello, seguendo accuratamente le istruzioni via via fornite dal sito stesso e, alla fine della procedura, 

         premendo il tasto “SALVA E INVIA”.
     B) a mezzo fax o a mezzo posta elettronica:

 nei punti vendita al dettaglio e all’ingrosso (cash & carry) Tramite gli addetti dei negozi

Non si accettano ordini telefonici

 

Salvo che per le merci acquistate direttamente nei punti vendita per le quali l’importo minimo fatturabile è di € 20 iva esclusa, l’importo minimo di ordine è di €. 100,00 iva esclusa. A livello di servizio verranno evasi anche ordini di importo inferiore ai 100 € con addebito di  € 8 a copertura delle spese di gestione.  I Consumatori sono esenti da questo vincolo di soglia minima

 

 Il sito www.medikron.it in fase di riempimento del carrello, consente di ordinare solo le quantità di ciascun articolo che risultano disponibili; il FORNITORE non può però garantire che in fase di conferma d’ordine tali quantità siano ancora effettivamente disponibili.

La ricezione dell’ordine sarà automaticamente confermata dal sito all'indirizzo di posta elettronica risultante dalla scheda di registrazione.

Per gli ordini provenienti tramite gli altri canali di vendita (fax, email), l’ufficio commerciale provvederà manualmente all’inserimento dell’ordine ed all’impegno della merce.

Ciascuna riga dell’ordine è singolarmente impegnativa per il Cliente.

Successivamente il FORNITORE provvederà a verificare la effettiva disponibilità della merce e la correttezza delle condizioni indicate nell’ordine.

In caso di verifica negativa, il FORNITORE contatterà il cliente per concordare le modifiche all’ordine o il suo annullamento e la restituzione di eventuali importi già pagati.

Il FORNITORE invierà una conferma d’ordine della merce disponibile in pronta consegna e una comunicazione per la merce non disponibile con indicazione dei relativi tempi di consegna (da intendersi indicativi) L’ordine per la parte di merce evadibile verrà contestualmente inviato alla logistica e pertanto non potrà essere annullato, mentre l’ordine per la merce non disponibile, se non confermato dal cliente entro le 48 ore successive all’invio della comunicazione, verrà automaticamente annullato. 

La conferma d'ordine per la merce disponibile sarà comunque vincolante per il FORNITORE solo ed esclusivamente dopo aver ricevuto da parte degli Istituti di Credito conferma dell’avvenuto pagamento dell’intero importo dell’ordine, salvo diverse pattuizioni espressamente concordate per iscritto.

La merce sarà inviata, salvo diversa indicazione, all’indirizzo risultante dalla scheda di registrazione o dall’ordine e sarà fatturata con i dati risultanti dai documenti stessi.

Per gli articoli non a catalogo o per quantitativi fuori standard, viene richiesto il 40% del totale dell’importo totale (oltre iva) a titolo di acconto e caparra confirmatoria.

 

 

Il FORNITORE non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a cause di qualsiasi natura e genere, nel caso non riesca a dare esecuzione nei tempi concordati al contratto.
Il FORNITORE  non sarà responsabile in merito ai danni, perdite e costi a seguito della mancata esecuzione del contratto per qualsiasi causa, avendo l'acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale degli importi corrisposti.

Viene inoltre espressamente esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale del FORNITORE   per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine, nonché ogni diritto del “Cliente” a risarcimento di danni o indennizzi di qualsivoglia natura.

Gli ordini effettuati possono essere annullati entro e non oltre la ricezione della conferma d’ordine, e devono pervenire a mezzo e-mail da inviare a mk.ordini@medikron.it

 

4 – Modalità di pagamento

 

In conformità alle condizioni di pagamento riservate, I pagamenti possono essere effettuati con le seguenti modalità:

A) Carta di Credito e Carta di Credito prepagata
Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato. L'importo relativo all’ordine viene invece addebitato sulla carta di credito del Cliente solo al momento dell’effettiva conferma dell’ordine da parte del FORNITORE.
Le carte di credito accettate sono tutte quelle che si appoggiano ai circuiti Visa, e Mastercard.
In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata conferma dello stesso da parte del FORNITORE , si provvederà a richiedere l'annullamento della transazione e lo svincolo dell'importo impegnato. I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Richiesto l'annullamento della transazione, in nessun caso il FORNITORE potrà essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell'importo impegnato da parte del sistema bancario.
Il FORNITORE non conserva né entra in possesso dei dati delle carte di credito. In nessun caso quindi il FORNITORE  può essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati su www.medikron.it o www.medicalmarket.it
NON SI ACCETTANO PAGAMENTI CON CARTA DI CREDITO AMERICAN EXPRESS

B) Bonifico bancario anticipato:

Il bonifico bancario deve essere effettuato da effettuarsi esclusivamente sul c/c intestato al FORNITORE  presso la Banca indicata sulla conferma d’ordine

In tal caso l’ordine viene passato alla logistica per la preparazione e spedizione solo dopo l’avvenuto accredito sul c/c del FORNITORE  del totale importo della conferma d’ordine trasmessa dal FORNITORE, purché tale accredito avvenga entro 10 gg dalla data di conferma dell’ordine dopo il quale l’ordine e la relativa conferma  si ritengono annullate.

La causale del bonifico deve riportare gli estremi della conferma d’ordine ricevuta.

 

C) Contrassegno:

Al momento della consegna del bene ordinato il cliente pagherà direttamente la somma al corriere in contanti, fino ad un massimo di 2999,99 € (salvo modifiche delle vigenti leggi in materia)  o mediante assegno circolare non trasferibile intestato al FORNITORE. Per il pagamento in contrassegno è’ richiesto un DIRITTO DI CONTRASSEGNO pari al 2% dell’importo totale dell’ordine con un minimo di 4 € .


D) Assegno bancario non trasferibile  

Il pagamento a mezzo assegno bancario non trasferibile intestato al FORNITORE,  accompagnato da documento di identità del firmatario, potranno essere accettati, previa adeguata verifica,  solo per ritiro della merce direttamente presso i punti vendita fisici

 

E) Condizioni riservate

Eventuali dilazioni di pagamento a Clienti affidati e per rapporti continuativi a mezzo bonifico bancario o ricevuta bancaria dovranno essere preventivamente ed espressamente concesse dal FORNITORE .

Il FORNITORE si riserva in ogni caso il diritto di modificare o revocare tali condizioni in qualsiasi momento a proprio insindacabile giudizio.

 

5 – Evasione ordini

 

Alla ricezione dell’ordine, e del pagamento anticipato se previsto, il FORNITORE si impegna a preparare l’ordine per la parte di merce disponibile o ad affidarlo al corriere per la spedizione entro 48/72 ore lavorative successive alla ricezione dell’ordine. Tali tempi sono assolutamente indicativi e non vincolanti. È responsabilità del cliente verificare la correttezza dei dati della conferma d’ordine. Segnaliamo che per esigenze logistiche, una volta che l’ordine sarà stato lavorato dal nostro magazzino non sarà più possibile effettuare aggiunte o modifiche per nessun motivo. Eventuali ritardi non potranno giustificare l’annullamento dell’ordine e dar luogo a richieste di risarcimento danni diretti o indiretti da parte dell’acquirente.

6 - Modalità di ritiro e/o di consegna

A) Ritiro presso punti vendita o presso il magazzino di Pomezia via Monte Bianco n. 5

Qualora richiesto in fase di ordine, è possibile ritirare la merce ordinata presso i Punti Vendita del FORNITORE o presso il magazzino di Pomezia (via Monte Bianco n. 5) entro la fine del mese in cui è stata data comunicazione di merce pronta, senza alcun costo aggiuntivo, presentando copia della conferma d’ordine ricevuta.  

Presso i  Punti Vendita sarà possibile effettuare anche il pagamento della merce anche tramite contanti fino ad un massimo di 2999,99) , assegno, carta di credito (escluso American Express).  Presso il Magazzino di Pomezia, non è possibile accettare alcun tipo di pagamento, né in contanti né assegni.

 

Mancato ritiro:
Qualora alla fine del mese solare in cui è stata comunicazione di merce pronta, l’ordine non venga ritirato, verranno addebitati €. 10,00 per ciascuna settimana o frazione di settimana a titolo di oneri per giacenza presso i nostri magazzini. Per merci ancora giacenti alla fine del mese successivo a quello della comunicazione di merce pronta, si provvederà ad annullare l’ordine del cliente e l’acconto eventualmente versato non sarà restituito.

Al Cliente inadempiente nel ritiro della merce saranno revocati eventuali sconti concessi ed eventuali condizioni di pagamento dilazionate.

 

B) Spedizione e consegna ordinaria

I prezzi ovunque indicati sono da considerarsi Franco nostro magazzino o franco punto vendita. Le spese di spedizione e consegna sono a carico del Cliente e verranno addebitate direttamente in fattura. Per spedizioni all'estero occorre richiedere apposito preventivo.

La consegna standard avverrà nei seguenti orari: dalle ore 9.00 alle 18.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

Il corriere non effettua telefonate preventive; nel caso in cui non trovi nessuno, lascia un avviso di passaggio contenente il numero di telefono da contattare per effettuare la verifica della successiva consegna.

La consegna ordinaria prevede contrattualmente la consegna sul fronte strada (e non al piano) anche se spesso la maggior parte dei corrieri usano la cortesia di consegnare le merci ai piani, se di peso limitato ed escluso gli articoli voluminosi.

Per espressa richiesta di consegna al piano si veda il successivo punto D)

Il corriere effettua la prima consegna senza preavviso. In caso di assenza del Cliente, il corriere lascia un avviso e ritenta la consegna nelle 24 ore successive. Qualora anche questo non vada a buon fine, il Cliente sarà contattato dal FORNITORE  con cui definirà i dettagli della consegna. Se anche il quarto tentativo non dovesse avere esito positivo, la merce sarà resa al FORNITORE , con conseguente annullamento dell'ordine e nulla sarà dovuto al Cliente.

In deroga all’art. 1218 c.c., nessuna responsabilità può essere imputata al FORNITORE   in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna della merce ordinata.

C) . Consegna su appuntamento

Nel caso di richiesta di consegna su appuntamento,
La consegna dovrà avvenire nella fascia oraria indicata , necessariamente entro 3 giorni lavorativi dalla data del contatto telefonico.
Per questa tipologia di consegna viene applicato al costo di consegna un contributo supplementare di 5 Euro, evidenziato chiaramente al momento della scelta della modalità di spedizione.

D) Consegna al piano (per articoli ingombranti o pesanti)

Il corriere, a richiesta, può consegnare la merce al piano indicato dal cliente.
Costo del servizio: dipendente dal peso e dal volume della merce ordinata.

7 – Accettazione della merce

Ai sensi dell'art. 1510 C.C. la società venditrice si libera dall'obbligo della consegna rimettendo le merci al vettore.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:
a) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto;
b) che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato, anche nei materiali di chiusura
Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “accettato con riserva” sull’apposito documento accompagnatorio  descrivendone il motivo direttamente sul documento di consegna stesso (Es. accettato con riserva per mancanza collo, per colli schiacciati, rotti o cartone sfondato, etc.) e confermati, entro 24 ore a mezzo email o  raccomandata al corriere il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio e, per conoscenza, al FORNITORE.

 

Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
Qualora non sia possibile accettare il pacco con riserva o nel caso il danno sia comunque visibile senza dover aprire il pacco il Cliente potrà respingere la merce visibilmente danneggiata.

Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro otto giorni dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere e per conoscenza al FORNITORE  specificando il danno riscontrato con la maggior accuratezza possibile.
Ricordiamo che nel caso si apponga la firma senza contestare gli eventuali danni evidenti si solleva il Corriere da ogni responsabilità per danni avvenuti durante il trasporto.
E' buona norma conservare tutti gli imballi, etichette segna collo e quant'altro possa essere utile per favorire la rapida soluzione del problema.

8 - Garanzie

1. Per i rapporti commerciali tra il venditore (FORNITORE) e aziende o professionisti (persone fisiche o giuridiche) che agiscono nell’esercizio della loro attività imprenditoriale o professionale , trova applicazione la disciplina del contratto di vendita del diritto comune del codice civile (art. 1470 e ss c.c.) e, la relativa garanzia (art. 1490 e ss cc) di 1 anno dalla data di acquisto.

A tale garanzia si aggiunge, esclusivamente se fornita dal Produttore, garanzia convenzionale.

Nell’arco dei 12 mesi di garanzia , il FORNITORE  si impegna a sostituire i ricambi di pezzi mal funzionanti oppure a provvedere alla riparazione in fabbrica.
Il FORNITORE  non garantisce i danni provocati da un uso non corretto dell’articolo, dal mancato rispetto delle istruzioni di montaggio, d’uso e manutenzione.

Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT) che riceverà insieme ai beni acquistati. Nel caso in cui la merce risulti difettosa o non conforme, l'acquirente dovrà inoltrare una comunicazione con raccomandata A.R. scritta al FORNITORE  entro 8 giorni dalla consegna in caso di vizi palesi o entro 8 giorni dalla scoperta per vizi occulti

Tale comunicazione potrà essere anticipata anche via fax o via mail.

2. La eventuale garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti dal FORNITORE .
3. Nell’ipotesi in cui, per qualsiasi ragione il FORNITORE, non fosse in grado di sostituire un prodotto in garanzia, potrà procedere, previo consenso del Cliente, alla sostituzione del prodotto stesso (se ancora a listino) oppure con altro di pari caratteristiche e valore o, infine rimborso all'acquirente del prezzo corrisposto.
4. Nessun danno può essere richiesto al FORNITORE per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni di prodotti in garanzia. Ad eccezione della sostituzione dei prodotti difettosi e non conformi, la FORNITORE non si assume alcuna responsabilità per danni diretti ed indiretti che dovessero derivare dall'uso anche improprio del prodotto da parte del destinatario.

5. Nei casi in cui l'applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, si raccomanda, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

Saranno respinte al Mittente, con spese a suo carico, tutte le spedizioni di prodotti:
- non comprendenti imballi, accessori e manualistiche originali.
- ricevuti con imballo esterno non idoneo o inadeguato e quindi danneggiati durante il trasporto.
- la Garanzia non copre i danni dovuti al non utilizzo degli imballi originali e di adeguato imballo protettivo esterno di sicurezza non autorizzati dal centro assistenza.
La garanzia decade se il prodotto risulta manomesso o le etichette che identificano il Serial Number risultino rimosse o manomesse.


Agli acquisti effettuati dai Consumatori si applicano inoltre le norme previste dagli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005 ) che prevedono:

-       Termini per la denuncia: 2 mesi dalla scoperta

-       Termini di prescrizione: 2 anni e 2 mesi dalla consegna

                                       

9- Recesso

 

Il diritto di recesso è applicabile alle sole vendite nei confronti del Consumatore effettuate a distanza, cioè fuori dal punto vendita, quali:

  • Acquisti on line da sito – catalogo - ecommerce
  • Acquisti per corrispondenza ( fax, email, posta ordinaria)

 

In base a tale diritto, il Consumatore può recedere dall’acquisto, senza fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi, entro e non oltre 14 giorni dalla consegna. Ricevuta la dichiarazione di recesso, il FORNITORE invierà al cliente una mail di conferma con autorizzazione con allegato modulo di reso provvisto di numero di autorizzazione che dovrà essere attaccato all’esterno del collo da restituire

Il FORNITORE potrà provvedere a far ritirare le merci decurtando il costo del trasporto dall’importo da restituire al Consumatore. Rimane comunque facoltà del Consumatore affidare a proprie spese la merce ad un corriere di sua scelta per la restituzione dei prodotti al FORNITORE.

Il prodotto reso deve essere imballato perfettamente nella confezione di vendita e ben protetto. Dopo il dovuto controllo, il FORNITORE provvederà alla restituzione dell’importo dovuto.

 

Per i professionisti, nonché per i consumatori che acquistano presso i punti vendita al dettaglio, non si applica il diritto di recesso.

Il diritto di recesso non si applica agli articoli a richiesta, deperibili e a conservazione controllata.

 

10 – Resi

 

Ove non applicabile il diritto di recesso, in casi eccezionali e a insindacabile giudizio del FORNITORE,  può essere consentito il reso e la sostituzione della merce a titolo di cortesia con spese a carico del Cliente.

la sostituzione non si effettua per nessun motivo qualora si tratti:

-       di articoli non presenti in catalogo o per quantitativi fuori standard ordinati specificatamente per il Cliente

-       di articoli che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente (alimentari, sterili ecc)

-       di articoli che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute (indumenti indossati ecc)

-       di articoli disigillati e/o aperti dalla confezione originale

-       di articoli il cui confezionamento risulti deteriorato o rovinato

-       di articoli privi o mancanti di imballi originali, accessori, manuali, schede tecniche o manualistiche originali

-       di sostituzione con articoli a più lunga scadenza

 

In ogni caso La sostituzione non puo’ mai prevedere la restituzione parziale o totale degli importi pagati ne’ l’emissione di buoni acquisto.

I Consumatori che acquistano presso i punti vendita al dettaglio possono effettuare il reso, se autorizzato, entro 10 giorni dalla data di acquisto presso il punto vendita in cui hanno acquistato la merce e devono procedere all’acquisto di merce per almeno pari importo.

I professionisti che acquistano presso i punti vendita all’ingrosso possono effettuare il reso, se autorizzato, entro 5 giorni dalla data di acquisto presso lo stesso punto vendita in cui hanno acquistato e devono procedere all’acquisto di merce per almeno pari importo.

 

Per le vendita a Professionisti effettuate al di fuori dei punti vendita, il reso deve essere richiesto entro 5 giorni dal ricevimento della merce.  Se autorizzato e compatibile con la tipologia degli articoli, la restituzione  è sempre a carico del cliente e l’importo rimborsato sarà decurtato delle spese di gestione pari al 15% del prezzo di acquisto.

 

11 - Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto alla sede legale del FORNITORE o a mezzo PEC.

12 – Pubblicità medicale

Le informazioni riportate nei siti del FORNITORE e relative a dispositivi medico-chirurgici e medicinali veterinari non hanno alcuna natura pubblicitaria. Tutti i contenuti, in qualunque forma realizzati, (testi, immagini anche fotografiche, descrizioni tecniche e non, ecc) hanno natura esclusivamente informativa, funzionale alla mera conoscenza da parte del potenziale cliente, in fase di preacquisto, di ogni elemento e/o caratteristica attinente i prodotti venduti in rete dal FORNITORE.